»  »  » 
Cosa Vedere a Vieste, la Puglia da non perdere

Cosa Vedere a Vieste, la Puglia da non perdere

Vieste è uno dei gioielli della Puglia chiamata anche La Perla del Gargano scopri cosa vedere a Vieste le foto delle bellissime spiagge e ilvideo su Vieste
- ADVERTISING -

Vieste è uno dei gioiellini del Gargano, insignita più volte della bandiera blu per la limpidezza delle acque che lambiscono la sua costa. Fa parte del Parco Nazionale del Gargano e rientra anche all'interno della Foresta Umbra, polmone verde di tutta la Puglia.

Vieste

Da vedere a Vieste: La Foresta Umbra

La Foresta Umbra rappresenta uno dei luoghi naturalistici dell'Italia meridionale che presenta maggiore varietà di specie vegetali e animali. Il suo nome deriva dal latino facendo riferimento al suo essere cupa, ombrosa, grazie alla presenza di alberi ad alto fusto, di cui alcuni anche centenari.
E' costituita per lo più da faggi, che sono una vera eccezione ad altitudini come queste, infatti sono delle piante che di solito crescono oltre gli 800 metri, mentre la Foresta Umbra raggiunge la sua massima altitudine proprio a 800 metri! Oltre ai faggi si trovano cerri, lecci, aceri, tassi ed un ricco sottobosco dove spiccano magnifiche orchidee.

Foresta Umbra - Foto: Giuseppe Flickr

Rappresenta il polmone verde del Parco Nazionale del Gargano ed è attrezzata con numerosi sentieri pedonali per immergersi nel verde e nel silenzio di una natura rimasta incontaminata. Per gustarsi a pieno questo ambiente un mezzo molto usato è la mountain bike, in sella alla quale si può andare tranquillamente alla scoperta di angoli remoti di questo paradiso terrestre.

Il giro può cominciare con la visita al Museo naturalistico, che funge anche da centro visitatori, dando informazioni e materiale illustrativo per capire ancora meglio questo ambiente.

Il museo è suddiviso in 3 sezioni:

  • una riguarda la flora garganica che si potrà conoscere grazie all'ausilio di pannelli luminosi,
  • la seconda sezione tratta di archeologia ed espone manufatti litici del paleolitico e del neolitico,
  • l'ultima stanza permette di osservare animali imbalsamati appartenenti alla fauna locale o che sosta nel Gargano durante la migrazione.

Foresta Umbra - Casa del taglialegna

All'esterno c'è una sezione del museo che permette di conoscere da vicino la vita di un boscaiolo e le tecniche utilizzate dai carbonai per produrre il carbone.

La parte nuova e vecchia di Vieste

Già da lontano si può vedere la bellezza di Vieste, cha appare stagliata tra mare e cielo, inerpicata su di un promontorio roccioso dominato dal castello, oggi di appartenenza dell'esercito, quindi inaccessibile.

Il mare di Vieste - Foto: Guglielmo D'Arezzo Flickr

Vieste può essere suddivisa nella parte vecchia che si presenta come un groviglio di strette viuzze in mezzo a case bianche, caratteristiche di questa parte del Gargano, e la parte nuova, con un bel viale principale dove si affacciano numerosi negozi, bar e ristoranti.

Vieste - Borgo antico - Foto: RM-Photography Panoramio

Nel borgo medievale di Vieste, oltre ad esserci diversi scorci interessanti che permettono di vedere e fotografare le bellezze del paesaggio circostante di Vieste, si possono ammirare alcuni edifici, primo fra tutti la Cattedrale di Santa Maria Assunta, che sorge in una delle parti più alte della città.

La Cattedrale di Santa Maria Assunta - Foto: Salvo Flickr

Fu edificata nell'XI secolo in stile romanico, ma nel tempo subì diversi rimaneggiamenti; notevole anche il campanile che l'affianca, riprogettato nel 1772 in stile barocco, dopo aver subito un crollo.
Nei pressi della Cattedrale è ancora visibile la "chianca amara", ovvero una pietra dove nel 1554 sarebbero stati uccisi, per decapitazione, quasi 5.000 abitanti del luogo ad opera del turco Dragut, che in quel tempo saccheggiò la città.

Chianca amara - Foto: Zoltan Bartalis Flickr

Camminare tra i vicoli della Vieste vecchia

Assolutamente da fare a Vieste è passeggiare per i vicoli. I vicoli della Vieste antica sono stretti e tortuosi, salendo verso l'apice della città attraverso scalini, ripide salite e archetti che rendo il centro storico suggestivo ed affascinante. I piccoli negozietti vendono per lo più souvenir per i turisti ed artigianato locale, costituito da gioielli fatti con pietre preziose e oggetti prodotti lavorando il legno e la terracotta.

Inoltre si possono acquistare gli eccellenti prodotti alimentari che rimandano ad una tradizione antica, tra questi spiccano l'olio d'oliva ed il vino, le varie verdure sott'olio, tra cui i lampascioni, i pomodori secchi e i capperi, formaggi prelibati come il caciocavallo podalico ed i dolci, tra i quali bisogna menzionare le ostie ripiene, i taralli allo zucchero ed i mostaccioli, tutti rigorosamente accompagnati da un bicchierino di limoncello.

Le spiagge di Vieste da vedere

Una vacanza a Vieste vuol dire anche sole e mare, vedere Vieste e il colore del suo mare è un'incanto unico! 
Vieste è sicuramente rinomata per il turismo balneare,
avendo svariati chilometri di costa dove si possono scegliere lunghe distese sabbiose attrezzate con stabilimenti che garantiscono, ombrelloni, lettini ed alcuni anche intrattenimento per i suoi ospiti.

Il colore turchese del Mare di Vieste - Foto: Zimmerman76 Flickr

Spiaggia di Vieste - Foto: Maurizio Flickr

L'alternativa più tranquilla, per chi ama godersi il mare in solitudine, è costituita da piccole calette circondate da rocce, dove si giunge solo via mare, oppure attraverso sentierini scoscesi in mezzo al verde della vegetazione.

Mare di Vieste - Foto: I. DONATI Flickr

Faro di Vieste - Foto: R. Andreatta Flickr

A sud del centro abitato comincia la spiaggia, nota anche come "spiaggia del castello", con uno dei monumenti naturali più celebre della zona impossibile da non vedere, "pizzomunno", un monolite alto circa 25 metri. Un'affascinante leggenda si narra intorno a questo sperone roccioso di un bianco lucente.

Pizzomunno - Foto: G. Ravanetti Flickr

Che colore!! Il Mare di Vieste - Foto: fumagiufio Flickr

La storia d'amore di Pizzomunno il pescatore

Pizzomunno era un pescatore, innamorato della bella Cristalda ed ogni sera andavano nell'isolotto di fronte alla costa per godersi la loro intimità.
Le sirene, gelose del loro amore, una notte rapirono la fanciulla e la trascinarono nelle profondità marine, Pizzomunno tentò di salvarla, ma pare che lo ritrovarono l'indomani mattina dei pescatori, trasformato in quel monolite che ancora oggi si erge sulla spiaggia lambito dalle onde del mare.
Ogni cento anni, la notte del ferragosto, i due amanti rivivono per stringersi ancora in un tenero abbraccio.
Le varianti poi di questa leggenda sono molte, tutte comunque di un certo fascino.

A spasso per le vie di Vieste

Visitare Vieste significa anche partecipare alla vita mondana, durante le calde sere d'estate le vie di Vieste si animano di molti turisti che affollano gli ampi viali della zona nuova e gli stretti vicoli del centro storico, attirati dai negozi che rimangono aperti fino a tardi.
E' possibile visitare anche il Museo malacologico fino ad una certa ora ed è di grande interesse.
Nato come negozio di souvenir e conchiglie nel 1975, pian piano si è arricchito di pezzi, anche di una certa importanza, e ad oggi oltre a conchiglie provenienti da tutto il mondo, espone alcuni fossili e vende gioielli con sfavillanti pietre preziose.

Visitare le Isole Tremiti partendo da Vieste

Da Vieste si può partire per bellissime escursioni, di cui una delle più indimenticabili è quella alle Isole Tremiti, costituite da 4 isole principali:

  1. San Domino, magnifica dal punto di vista naturalistico, grazie alla presenza di un fitto bosco costituito da lecci e pini d'Aleppo;
  2. San Nicola, centro storico ed amministrativo del comune, è rinomata per i suoi monumenti che la rendono un autentico museo a cielo aperto, tra questi maggiormente degni di nota sono il Castello dei Badiali e l'Abbazia di Santa Maria;
  3. Capraia, completamente disabitata e in gran parte rocciosa, ricoperta da una vegetazione bassa composta per lo più da arbusti;
  4. Pianosa, la più distante e rientrante nella zona di riserva integrale;
  5. a queste bisogna aggiungere il Crepaccio, di dimensioni talmente ridotte da essere considerato più che un isolotto uno scoglio in balia degli agenti atmosferici che lo logorano rapidamente tant'è che nel corso degli anni sarà destinato a scomparire.

Isole Tremiti - Foto: S. Pastore Stocchi Flickr

I fantastici fondali da vedere

Gli amanti delle immersioni qui trovano dei fondali fantastici, con la possibilità inoltre di andare alla scoperta delle grotte marine. Tutti i giorni, tempo permettendo, partono dei barconi dal lungomare sud e navigando lungo la costa garganica fanno scoprire luoghi incantevoli.

Fondali Tremiti - Foto: S. Pastore Stocchi Flickr

Curiosità..

Lungo la costa si possono osservare i trabucchi, costruzioni tipiche del Gargano e dell'Abruzzo, antiche costruzioni, simili a palafitte, utilizzate per la pesca; molti, non essendo più usati per pescare, sono stati trasformati in piccoli e graziosi ristoranti dove degustare ottimo pesce fresco.

Trabucco a Vieste

Vedere Vieste in un video

Se sei curioso e vuoi vedere Vieste più da vicino non ti puoi perdere questo fantastico video in alta risoluzione su Vieste un grazie a cirovideo1 per la realizzazione di questo piccolo capolavoro e per la bellissima colonna sonora.. buona visione!

Perchè dovresti fare una vacanza a Vieste

Vieste come il Paradiso!
Vedere Vieste più che una vacanza ti regala un’esperienza da raccontare, vegetazione lussureggiante, mare cristallino, luoghi suggestivi e di fede per non parlare dei  sapori genuini che offre. 
Vieste è anche molto comoda come meta turistica da raggiungere, la Puglia è lunga circa 450km e Vieste si posiziona quasi all’inizio della regione.
Se più di una vacanza vuoi un’esperienza indimenticabile Vieste è la località da prendere assolutamente in considerazione, in più puoi rendere ancora più unico il tuo soggiorno optando per una struttura extra alberghiera abbiamo dato la possibilità ai possessori di una casa vacanza a Vieste di presentarsi e di inserire il proprio annuncio puoi vedere qui tutti gli Annunci di Case Vacanza a Vieste

- ADVERTISING -

Altri utenti hanno letto anche:

- ADVERTISING -

Annunci in zona

- ADVERTISING -