»  »  » 
Visitare la Maddalena

Visitare la Maddalena

Ecco come e cosa visitare durante il tour alla Maddalena un mix tra relax e divertimento.. se vai in Sardegna questo giro non te lo puoi perdere.
- ADVERTISING -

Se il tuo sogno è sempre stato quello di concederti una vacanza in Sardegna una delle zone da non perdere sicuramente è La Maddalena. Trattasi di un arcipelago in provincia di Olbia-Tempio che si compone di sette isole: La Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria e Razzoli.

Perchè visitare La Maddalena?

Principalmente per lo scenario naturale quindi per le spiaggie, i parchi ed i panorami da cartolina ma anche perchè vi sono diversi luoghi d'interesse e per la buona cucina ovviamente.

Il periodo migliore per andarci? Naturalmente in estate per poter godere in pieno delle bellezze naturali e per prendere il sole oltre che per organizzare interessanti gite ed escursioni.

Naturalmente non mancano gli alloggi alla Maddalena però si consiglia di prenotare con largo anticipo visto e considerato che si tratta di un luogo molto preso di mira dai turisti ragion per cui non è esattamente una località da last-minute.

Qui se vuoi puoi vedere gli annunci di case vacanza in Sardegna

E non mancano neppure i ristoranti alla Maddalena tutti molto accoglienti e con menù ricchi di prelibatezze, la star ovviamente è il pesce e tutti i prodotti ittici che qui ovviamente sono freschissimi, le conserve di verdura, la carne arrostita sulla brace come il maialino ed i liquori per concludere bene un degno pasto.

Qual è un buon modo per visitare La Maddalena?

Su una barca ovviamente! per poter visitare tutte le isole dell'arcipelago e scoprire dei luoghi incantevoli ed interessanti. In tal proposito vi consigliamo di scegliere i tour di Elena Tour che con le sue imbarcazioni vi permetterà di esplorare per intero le isole della Maddalena con i suoi itinerari che comprendono tutte le isole principali. Scegliete dunque Elena Tour per la vostra vacanza in totale relax, confort e per un divertimento assicurato in totale sicurezza.

Cosa si va a visitare in questi itinerari a La Maddalena?

Nell'isola principale ad esempio vi è una bellissima chiesa la la Parrocchiale di S. Maria Maddalena ed il Museo archeologico navale Nino Lamboglia dove sono esposti i reperti rinvenuti nel fondo del mare da qui si raggiunge la Caprera dove si trova la Casa bianca che fu dimora dell'eroe dei due mondi ovvero Garibaldi e dove si trova anche la sua tomba oltre a tantissime calette tutte da scoprire.

Seguono Santa Maria e Budelli con spiagge dal sentore tropicale ed in particolare a Budelli la nota spiaggia rosa perchè non composta di sabbia ma dca polvere di conchiglia che è protetta e tutelata, seguono le spiagge di Porto della Madonna, la spiaggia del Cavaliere e poi il suggestivo passo degli Asinelli che collega S. Maria a Razzoli dove troviamo la splendida Cala Lunga. Segue una sosta a Lavezzi per vedere il vecchio faro e le Bocche di Bonifacio luogo ideale per chi ama le immersioni.

Un'altra tappa imperdibile è Marmorata e l'isola di Cavallo. Quindi si prosegue per l'isola di Spargi dove scopriamo altre meraviglie storiche e naturali, citiamo Cala Corsara con le sue stupende acque trasparenti. Un'altra tappa è Capo d'Orso dove si trova Capo D'Orso luogo molto apprezzato dai bagnanti.

Con Elena Tour Navigazioni, operatore autorizzato che effettua escursioni a La Maddalena la perla del Mediterraneo,  potrete avere l'occasione di visitare tutte queste meraviglie. Con le loro imbarcazioni visiterai le isole più belle scegliendo tra due itinerari completi: Spargi, Budelli con la famosa Spiaggia Rosa, Santa Maria, Caprera e La Maddalena.

Il tutto in un mix tra relax e divertimento, con particolare attenzione al servizio, sicurezza e comfort. Per tutte le info visitate il sito www.elenatour.it

- ADVERTISING -

Altri utenti hanno letto anche:

- ADVERTISING -

Annunci in zona

- ADVERTISING -