»  »  » 
Parco Termale del Garda Villa dei Cedri

Parco Termale del Garda Villa dei Cedri

Tra cipressi, tuie, tassi e faggi secolari, una sorgente termale scoperta per caso, ha trasformato lo splendido parco della Villa dei Cedri Colà di Lazise (VR) Italy in un luogo di delizie, dove ritrovare il proprio benessere nel tiepido abbraccio di un laghetto termale. Il Parco Termale del Garda offre innumerevoli occasioni di svago, sport, benessere e relax. Gli amanti della natura possono fare corroboranti passeggiate nell’entroterra, alla scoperta di seducenti alberi secolari.

Nel Parco Termale del Garda non manca l'arte: Villa dei Cedri, Villa Moscardo, Portinerie, Foresterie, Statue sono un’interessante meta per chi desidera conoscere il passato di questo parco. Al Parco Termale del Garda esiste un servizio bar e ristorante self-service attrezzato per poter passare una giornata intera. Sono ammesse anche colazioni a sacco tipo pic-nic nei boschi sui tavoli e panche esistenti.

All'interno sono presenti due laghetti termali, uno piuttosto piccolo, e l'altro decisamente molto grande, circondati da viottoli di sassetti bianchi e da giardini con l'erba e molti alberi, sotto cui è possibile sdraiarsi.

Per chi non è amante dell'acqua o è freddoloso non riuscirà resistere ad un tuffo! perchè qui e tutta un'altra cosa! L'acqua del laghetto ha una temperatura di circa 35°, e starci a mollo è davvero molto piacevole e rilassante. Sono presenti all'interno del laghetto, in due bacini separati e rialzati, delle piscine con un'acqua ad una temperatura superiore: una a 37°, e l'altra a 39°.

Disseminati attorno al laghetto ci sono dei getti d'acqua, a pressione più o meno forte, che sono posizionati o orizzontalmente sotto il pelo dell'acqua, stile idromassaggio, oppure a cascata, tipo doccia, e fanno un massaggio piacevole alle spalle.

In un angolo del laghetto c'è l'ingresso alle grotte. Sembrano delle grotte naturali, in cui sono stati posizionati una serie di getti idromassaggi, con una densità davvero strabiliante... il che provoca un sovraffollamento della grotta.

Al centro del lago, invece, è posizionato un'enorme spruzzo di acqua gelida; ma non è poi così terribile, perchè si sente freddo, è vero, ma poi ci si reimmerge subito nell'acqua calda.

Annunci in zona