»  »  » 
Cosa vedere a Trapani: La città dei 2 mari

Cosa vedere a Trapani: La città dei 2 mari

Trapani, terra ricca di fascino con meravigliose coste e piccoli borghi storici. Ecco cosa vedere a Trapani meta turistica tra le più scelte della Sicilia.
- ADVERTISING -

Trapani è una magnifica città della Sicilia che si affaccia direttamente sul mare, chiamata anche "Città dei Due Mari" per via di una lingua di terra che sembra dividere il Mar Tirreno dal Mar Ionio. L'antico nome della città era "Drèpanon", derivante da una parola greca che significa "falce", riferendosi probabilmente alla sua forma; ancora oggi la falce compare come simbolo di Trapani sul suo stemma.

Trapani è conosciuta non solo come "Città dei due Mari" ma anche come Città del Sale e della Vela, in quanto ha ampliato nel tempo una fiorente attività economica collegata all'estrazione e al commercio del sale.

Trapani

La leggenda narra che Trapani si sarebbe originata dalla falce di Cerere, divinità greca, caduta in mare. La città ha origini lontane e si narra che, nel IX secolo a.C. vi si insediarono i Fenici, vista la sua posizione strategica. In seguito fece gola a molte popolazioni e vide la dominazione di diversi popoli, dai Romani agli Spagnoli, ognuno artefice di strutture architettoniche che in parte ancora si possono ammirare in questa ridente città.

Il Centro Storico di Trapani

Tra le cose da vedere a Trapani sicuramente c'è Il centro storico, molto grazioso e si presta a piacevoli passeggiate, tra negozi e palazzi antichi, avendo la possibilità di riposare in qualche cafè o ristorarsi in caratteristici ristorantini, gustando le specialità di questa terra.

Centro Storico Trapani - Foto: THuebert Flickr

Tra i deliziosi primi, non ci si può perdere l'occasione di assaggiare il cous-cous, lasciato in eredità dal mondo arabo e sapientemente cucinato prevalentemente con pesce e crostacei e raramente con carne. Tra le tipicità come non menzionare i dolci a base di ricotta e mandorle, caratteristici di un po' tutto il territorio siciliano. 

Passeggiando per le vie del centro di Trapani si possono vedere e ammirare diverse chiese e palazzi, quali la Cattedrale di San Lorenzo martire, costruita nel 1421 e restaurata nel '700. Interessanti anche i musei che sono dislocati non solo in città ma anche nel territorio limitrofo.

Cattedrale di San Lorenzo - Foto: Peter Flickr

Il Museo Regionale Agostino Pepoli è ospitato nell'ex convento dei carmelitani, di struttura trecentesca; espone preziosi monili realizzati in corallo, oltre a dipinti e sculture.
Dove si trova: Via Conte A. Pepoli, 180 - 0923.553269 - info e orari

Il Museo del Sale si trova a Nubia, nel bel contesto delle saline, che rappresentano un'importante produzione commerciale, ma anche un sito di interesse turistico.
Dove si trova: Via Chiusa, 91100 Nubia, Paceco TP - 0923.867061 - info e orari

Le saline di Trapani

Altro da vedere a Trapani sono le saline che costituiscono un ambiente particolare, habitat ideale per numerosi animali e piante tant'è che il WWF ha deciso di proteggere questa zona con la creazione di una Riserva Naturale.
Diversi mulini dislocati in tale territorio, alcuni in disuso, fungono da musei dove ammirare i vecchi ingranaggi e le tecniche utilizzate un tempo per produrre il sale, altri ancora in funzione, ma con all'interno macchinari all'avanguardia in questo settore.

Saline di Trapani - Foto: A. Clark Flickr

Il Museo di Preistoria

Si può vedere questo museo di Trapani all'interno di un edificio suggestivo: all'interno della Torre di Ligny (torre di avvistamento spagnola); qui si possono ammirare reperti che testimoniano la presenza dell'uomo in questa zona da tempi remoti, tra gli altri sono stati ritrovati degli oggetti anche in mare, quali anfore ed un elmo punico.
Dove si trova: Viale Torre di Ligny,37 - 0923.547275

Torre di Ligny

Le spiagge di Trapani da vedere

Trapani è anche un'apprezzata località balneare, visto il suo mare è cristallino, le spiagge tranquille e le molteplici vie di accesso.

E' possibile giungere via mare, (inoltre è anche il punto di partenza per le Isole Egadi), c'è la possibilità di scegliere il treno, oppure si può optare per l'aereo (l'aeroporto Birgi dista solo circa 15 chilometri!). Senza spostarsi troppo dalla città ci si può recare alla cosiddetta spiaggia cittadina, la spiaggia di S. Giuliano, che si estende per circa 2 chilometri ed ha una sabbia finissima.

Il mare cristallino di Trapani

Questa è tra le spiagge più affollate anche fuori stagione considerando che in Sicilia il bel tempo regna anche nei mesi a cavallo con l'estate. Dopo questa ci sono 15km di piccole baie che attraversano le località di Pizzolungo, Bonaggia, Lido Valderice fino ad arrivare al Golfo di Cornino e alla Riserva Naturale di Monte Cofano, insomma una meraviglia dopo l’altra.

Cultura a Trapani: La Processione dei Misteri

Tra i vari eventi che il comune organizza annualmente il più sentito per i cittadini è quello che si svolge nel periodo pasquale: la Processione dei Misteri.

Processione dei Misteri - Foto: Klapouch Flickr

Inizia alle ore 14:00 del Venerdì Santo e dura 24 ore, con la partecipazione di numerosissimi fedeli che portano a spalla la statua della Madonna Addolorata e quella del Cristo. Inoltre sfilano per le vie cittadine 18 gruppi scultorei, raffiguranti le varie tappe della via crucis, ognuno seguito da una propria banda musicale che esegue brani funebri.
L'effetto è molto coreografico ed apprezzato dai molti turisti che giungono a Trapani anche per non perdersi queste tradizioni che ogni anno rivivono grazie ai molti fedeli che vi prendono parte.

Una vacanza a Trapani..

La città di Trapani, come del resto gran parte di tutta la Sicilia, offre al turista numerose strutture ricettive organizzate per accogliere nel migliore dei modi i propri clienti. Da ricordare che la cucina locale è veramente ottima e quasi sempre si trovano piatti tipici di pesce fresco di giornata.

Come avrai ben capito Trapani regala un’atmosfera unica, come un po’ tutta la Sicilia, ecco che per assaporare appieno Trapani ti consigliamo il soggiorno in una casa vacanza non solo per un fattore economico ma anche per vivere una vacanza decisamente diversa immergendoti totalmente nell’atmosfera trapanese.
Abbiamo offerto la possibilità ai trapanasi di presentarsi e qui abbiamo selezionato i migliori annunci di case vacanza a Trapani che potrai consultare e contattare direttamente via e-mail o telefono.

Se vuoi assaggiare un po’ di Trapani prima di vederla dal vivo non perderti questo meraviglioso video sulla città di Trapani.. un grazie a Carlo per il bel video! 

- ADVERTISING -
- ADVERTISING -

Annunci in zona

- ADVERTISING -